Interventi di riqualificazione della direttrice principale dell’abitato

Il responsabile del servizio tecnico rende noto che L’Amministrazione comunale di Nureci intende dare corso a tutte le azioni necessarie per la realizzazione di lavori di riqualificazione della direttrice principale dell'abitato e precisamente la Via Ungheria, principale arteria cittadina, caratterizzata da presenza, concentrazione e numero maggiore di attività commerciali e servizi pubblici, che di fatto costituiscono una vetrina lineare per il commercio locale e la promozione dei prodotti tipici.

L’intervento che si intende attuare ha il compito di ottimizzare la visibilità, la fruibilità e l’accessibilità alle abitazioni ed alle attività commerciali insistenti sulla via Ungheria.

La riqualificazione dello spazio pubblico riguarderà soprattutto la razionalizzazione degli spazi pedonali e delle aree di sosta, la ridistribuzione della cartellonistica pubblicitaria, l’adeguamento della segnaletica stradale e lo studio dell’arredo urbano.

Allo scopo e sulla scorta del progetto esecutivo dei lavori in oggetto, redatto dal Responsabile dell’Ufficio Tecnico, l’Amministrazione intende procedere ad una indagine di mercato finalizzata all’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte di operatori economici qualificati e attingere almeno tre operatori economici da consultare per l’affidamento dell’incarico di controllo e aggiornamento del progetto esecutivo, direzione dei lavori, coordinamento in fase di sicurezza, misura e contabilità dei lavori relativi a “Interventi di riqualificazione della direttrice principale dell’abitato per migliorare l’attrattività e la fruizione della attività economiche”.

Gli operatori economici in possesso dei requisiti evidenziati nell’avviso in allegato sono pertanto invitati a manifestare il proprio interesse attraverso la presentazione di apposita istanza entro e non oltre il termine di scadenza riportato.
 



Allegati :  01AVVISOManifestazioned_interesse20170530.pdf

 Stampa l'articolo  Stampa l'articolo  Invia l'articolo  Invia l'articolo


Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su blink Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su YahooMyWeb Condividi su digg Condividi su furl Condividi su reddit Condividi su technorati 

[ Indietro ]