Imposta Municipale Unica - IMU


Che cos'è:

L’IMU, imposta municipale unica, è un’imposta, basata sul possesso a vario titolo di immobili (fabbricati, terreni e aree fabbricabili) come definiti ai fini ICI dall’art. 2 del D. Lgs. 504/1992, escluse le abitazioni principali ad eccezione di quelle di lusso accatastate come A1 –A8 e A9 .


Requisiti:

Deve pagare l’imposta, in base alla quota e ai mesi di possesso nell’anno solare (1° gennaio – 31 dicembre):

  • il proprietario degli immobili, siti nel territorio dello Stato, a qualsiasi uso destinati, ivi compresi quelli strumentali o alla cui produzione o scambio è diretta l’attività dell’impresa;
  • il titolare di diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie sugli stessi;
  • il locatario per gli immobili, anche da costruire o in corso di costruzione, concessi in locazione finanziaria, a decorrere dalla data della stipula e per tutta la durata del contratto;
  • il concessionario di aree demaniali;
  • il coniuge superstite titolare del diritto di abitazione previsto dall’art. 540 del c.c. sulla casa adibita a residenza familiare se di proprietà del defunto o comuni;
  • l’ex coniuge assegnatario della casa coniugale, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio (conseguentemente l'imposta dovrà essere pagata interamente dal coniuge assegnatario).

Dove:

UFFICIO TRIBUTI
via Ungheria, 31
09080 NURECI (OR)
Tel. 0783/96600
Fax: 0783/96646
E-mail: ragioneria@comune.nureci.or.it

ORARIO e GIORNI DI APERTURA AL PUBBLICO
Mattina: dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30
Pomeriggio: Martedì e Giovedì dalle 16.30 alle 17.30


Come:

Per il calcolo  è possibile rivolgersi:

  • ai patronati 
  • alle associazioni di categoria 
  • ai professionisti abilitati


Per calcolarla occorre sapere:

  • i dati catastali relativi all’immobile oggetto del calcolo
  • informazioni  relative  agli utilizzi dell’immobile (es. immobile tenuto a disposizione, locato, concesso in uso gratuito ecc.)
  • informazioni relative alla presenza di condizioni che potrebbero ridurre l’imposta (es. immobile inagibile, storico ecc.)

L'Ufficio Tributi del Comune, durante l’orario di ricevimento al pubblico, fornisce assistenza, ai cittadini che vogliono calcolarsi autonomamente l’IMU.


Tempistica:

L'acconto o il pagamento in un unica soluzione va effettuato entro il 16 giugno 2016

Il saldo va effettuato entro il 16 dicembre 2016


Documentazione:

REGOLAMENTO IMU APPROVATO CC 34 - 2012

 Stampa il procedimento  Stampa il procedimento 
[ Indietro ]